Niente da fare. Le possibilità di poter tornare a tifare da vicino i propri beniamini si allontana sempre di più. Difatti nel nuovo DPCM che verrà emanato lunedì 7 settembre, sarà confermata la chiusura degli stadi, almeno fino al 30 settembre. Negli ultimi giorni erano circolate voci riguardanti una possibile riapertura parziale degli impianti sportivi al pubblico. La stessa UEFA, infatti, ha autorizzato l’accesso ai tifosi (per il 30 % della capienza totale) ad assistere alla finale di Supercoppa tra Bayern Monaco e Siviglia.

In Italia, invece, dovremo ancora aspettare. La sensazione è che soltanto una volta stabilizzatasi la situazione legata al coronavirus, si potrà tornare a tifare dal vivo la propria squadra del cuore.

Le parole di Conte

Sulla questione è intervenuto anche il Premier Giuseppe Conte, che alla festa de Il Fatto Quotidiano ha riferito: “Per quanto mi riguarda, la presenza allo stadio così come a manifestazione dove l’assembramento è inevitabile, non solo sugli spalti ma anche in fase di entrata e uscita, non è assolutamente opportuna

Potrebbe interessarti

Real Agro Aversa in risposta a Del Prete: “calciatore allontanato per gravissimi motivi disciplinari”

Del Prete accusa, la Real Agro Aversa risponde. I vertici della società granata rispondono…