Alessandro Renica è stato il libero del grande Napoli di Maradona; ha vinto quindi il primo scudetto, una Coppa Italia, la Coppa Uefa e il secondo scudetto in un annata durante la quale purtroppo subì un grave infortunio. I tifosi napoletani ricordano pertanto Renica con grande affetto e noi del Corriere del Pallone lo abbiamo intervistato:

A Napoli ti piacerebbe tornare calcisticamente.
“So che è impossibile ma a chi non piacerebbe tornare? Napoli per me è tanto, calcisticamente tutto, questa Città non è che la ricordo ma la vivo anno per anno, ho amici napoletani con cui passo le vacanze, tanti amici napoletani su FB che mi inviano anche fotografie che non avevo, con cui discuto sempre, Napoli non ti scorda e non la scordi, come Maradona, per me calcisticamente importantissimo, che era il Re di Napoli e lo è anche oggi come allora”.

Domani in edicola l’edizione del Corriere del Pallone con l’intervista completa all’ex campione azzurro

Potrebbe interessarti

VIDEO – Milinkovic Savic perde la testa e rifila un calcione a Stepinski

Doveva essere un pomeriggio tranquillo per la Lazio di Simone Inzaghi che oggi affrontava …