Grandissima vittoria della Turris contro la Torres in rimonta per 3-2. E’ la giornata dei confronti diretti che premiano Ostiamare (vincitore nell’anticipo contro il Latte Dolce) e la formazione di Franco Fabiano. 

Il primo tempo è da incubo per i corallini, Sartor sfrutta un’incertezza della retroguardia e porta avanti i sardi, poi Virdis approfitta di una dormita della difesa e raddoppia. Nella ripresa scende in campo tutta un’altra Turris e Alma mette in gol dopo appena 3’ da pochi passi riprendo il match. La Torres inizia con un atteggiamento ostruzionistico la ripresa e i corallini si innervosiscono nelle perdite di tempo. Ne fa le spese Celiento, ammonito. La squadra di Fabiano insiste e poco dopo la mezz’ora trova il pari con Sowe che in area controlla e batte il portiere avversario per il 2-2 sugli sviluppi di un angolo. Nel finale il gol di Simonetti di tacco a regalare il 3-2 in rimonta per la Turris. Una vittoria straordinaria che tiene la Turris in vetta alla classifica e che può rappresentare la svolta definitiva per il campionato. 

Potrebbe interessarti

Il Savoia non si ferma più: vittoria last minute con Scalzone

Il Savoia di Mister Parlato si schiera con il consueto 3-5-2: Coppola; Dionisi, Guastamacc…