Così come all’andata, il Real Madrid vince il Clasico contro il Barcellona e si porta in prima posizione in classifica raggiungendo a quota 66 l’Atletico Madrid che giocherà domani in casa del Betis. Partita gestita e giocata benissimo dagli uomini di Zidane che non hanno pagato gli sforzi Champions della partita contro il Liverpool gestendo alla perfezione il ritmo della gara. Occasione mancata per gli uomini di Koeman che non perdevano in campionato dal 5/12/20 dove uscirono sconfitti dalla trasferta di Cadice

Real Madrid – Barcellona: i blancos si portano al primo posto

Al 10′ minuto arriva la prima occasione della gara a favore dei blaugrana con Messi che imbecca Jordi Alba che viene fermato da un attento Courtois. Al 13′ si sblocca la partita a favore delle merengues con Lucas Vasquez che imbecca alla perfezione Karim Benzema che sul primo palo anticipa tutti e di tacco  porta in vantaggio il Real. Al 27′ arriva il raddoppio della squadra di Zidane su calcio di punizione con la conclusione di Kroos deviata da Dest che mette Ter Stegen fuori gioco consentendo ai blancos di raddoppiare i conti. Al 33′ Rischia l’imbarcata il Barcellona con Valcerde che calcia in diagonale ma viene fermato dal palo e sulla respinta Vasquez ribatte a rete ma Ter Stegen si oppone. Al 45′ Messi sfiora il goal direttamente da calcio d’angolo ma viene fermato dal palo ed è lo stesso argentino nei minuti di recupero che si rende ancora pericoloso, venendo fermato da un ottima uscita di Courtois

Nella ripresa l’inerzia della gara sembra non cambiare con il Real a gestire i ritmi di gioco ma al 60′ arriva la fiammata blaugrana con Mingueza che raccoglie un cross di Jordi Alba e batte Courtois riaprendo la partita. I blancos subito rispondono ed al 62′ sfiorano il 3-1 con Vinicius che mette al centro e Araujo rischia la clamorosa autorete colpendo il palo. Sul capovolgimento di fronte è il Barca che crea con Jordi Alba che mette in mezzo un tiro-cross ma Courtois è attento. I minuti scorrono via lentamente con la partita che si fa man mano più incandescente. Al 90′ cartellino rosso per Casemiro per doppia ammonizione. I 4 minuti di recupero non scardinano la difesa madrilena che però tremano al 94′ quando Moriba sfonda la traversa della porta di Courtois. Il match termina cosi con i blancos che ottengono un successo importantissimo nel Clasico portandosi, in attesa della partita dell’Atletico Madrid domani, al primo posto in campionato.

Real Madrid – Barcellona 2-1: gli highlights della gara

Riviamo insieme gli highlights e i goal del Clasico

 

 

 

 

Potrebbe interessarti

Sassuolo – Juventus 1-3: video sintesi, goal e highlights della partita

Torna alla vittoria la Juventus che soffre al Maipei Stadium ma riesce a imporsi con il pu…