Real Agro Aversa, domenica il Derby in casa della Cavese

- Advertisement -

Non è bastata un’ottima prova alla Real Agro Aversa per uscire con almeno un punto dallo stadio “Guido D’Ippolito” in casa del Lamezia Terme, che ha avuto la meglio sui granata per uno a zero grazie ad un rigore segnato nella ripresa da Francesco Corapi, al suo primo sigillo stagionale. La partita in sé è stata molto equilibrata, con i ragazzi di Giovanni Sannazzaro che hanno saputo tenere testa ad una squadra forte come quella calabrese e solo un episodio ha sbloccato una gara che sembrava destinata a finire sul punteggio di zero a zero.

Real Agro Aversa, domenica il Derby in casa della Cavese

Adesso i granata dovranno rimettersi subito al lavoro, visto l’impegno che li attende domenica prossima: l’Aversa infatti, sarà di scena in trasferta a Cava de Tirreni, allo stadio “Simonetta Lamberti” nel Derby in casa della Cavese. La squadra biancoblu dopo tredici giornate di campionato è terza in classifica a quota 24 punti e vanta una differenza reti di sedici gol realizzate e sette subite ed è la seconda miglior difesa del Girone I, dietro solo alla Gelbison che ne ha incassati cinque.

In attacco i metalliani sono guidati dall’ex attaccante del Gozzano Diego Allegretti, uno dei principali protagonisti della promozione in Serie C della squadra piemontese lo scorso anno grazie alle venticinque reti realizzate e dall’argentino Diaz José Augusto, che la passata stagione ha vestito la casacca del Taranto. I due fino a questo momento si sono resi protagonisti di quattro goal a testa e saranno i sorvegliati principali della difesa granata.

L’ultimo precedente tra le due squadre risale alla stagione 2017-2018 in casa dell’Aversa, in cui la squadra di Cava riuscì a imporsi con il punteggio di uno a tre grazie alle reti siglate da Giuseppe Fella, Domenico Girardi e di Stefano Manzo mentre il goal del momentaneo uno a due dei padroni di casa fu realizzato da Giuseppe Nicolao.

Sannazzaro invece, affiderà le chiavi dell’attacco nelle mani (e nei piedi) di Giuseppe La Monica, arrivato quest’anno alla corte del presidente Guglielmo Pellegrino e autore in undici giornate di ben sei gol. Sulla carta si preannuncia una partita molto bella e combattuta e speriamo che le aspettative non deludano le attese.

- Advertisement -

Articoli correlati

Comments

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi l'articolo

Calendario 2021-22: Serie A, Serie B, Serie C, Serie D

Gli ultimi articoli

Newsletter

Subscribe to stay updated.

P