di Francesca Capaldo

È Francesco Chietti, classe ’74 a prendere in mano le redini da allenatore per la Puteolana 1902.

Dopo l’abbandono inaspettato del mister Ciaramella, sono state aperte le scommesse tra i vari possibili candidati.

Idolo granata

E tra i vari nomi figurava proprio quello di Chietti: l’ex bomber, che indossò proprio la maglia granata in campo a ridosso degli anni 1999 e 2000 trionfando nel campionato di serie D.

Dopo la sua carriera di calciatore decise di intraprendere la strada da mister con la Cavese prima e la Virtus Volla dopo ed infine con il Rione Terra (altra squadra dell’area flegrea).

Ritorna quindi a calpestare un campo, quello del Domenico Conte, che già conosce bene per il quale è sempre stato una grande icona. Intanto i diavoli rossi non perdono di vista il loro obiettivo, continuando a concentrarsi sugli allenamenti, mirando ad un traguardo che hanno dimostrato in più occasioni di meritare.

Cena di gruppo… con ospite?

Ed è proprio nel post allenamento di stasera che la squadra si è riunita per una cena in una nota panuozzeria di Volla, zona in cui abita proprio il Mister Francesco Chietti, sarà stato questo un modo informale per conoscere il nuovo allenatore?


Non resta che trasformare la tensione assorbita in questi giorni in energia per Domenica allo stadio Vallefuoco e vedere le nuove strategie del nuovo mister.

Potrebbe interessarti

Coronavirus, saltano tre partite di Serie A

Cresce vertiginosamente il numero di italiani contagiati dal Coronavirus. Un’escalat…