Direttamente dagli spalti del “Domenico Conte” di Pozzuoli, dopo aver subito ben tre reti dal Molfetta, il presidente Guarino ha lasciato in diretta alcune dichiarazioni.

“Mi sento solo”

Sono state proprio queste le prime parole di Adamo Guarino, il nuovo presidente della Puteolana 1902:

È arrivato il momento di chiarirci con la società, mi sento solo con una mole di problemi enormi che derivano già dalla vecchia gestione. La mia vita la passo a risolvere i problemi della Puteolana, sia vecchi che nuovi. Sono solo.

Diavoli Rossi senza sponsor

Prosegue così nel discorso il presidente: “Siamo l’unica società che non ha neanche 1 euro di sponsorizzazioni. È inaccettabile. Questa non è più una società ma una ditta individuale. La mia ditta. Io sono venuto a Pozzuoli per far del bene, in un modo sincero e duraturo, ma è chiaro che non può una sola persona accollarsi dei tantissimi problemi.

Il momento delle dimissioni

Improvvisamente Adamo Guarino, continua la sua dichiarazione, proclamando le sue dimissioni: “Do le mie dimissioni. Queste dimissioni sono anche uno sprono per capire chi ho vicino. È come fare una verifica di maggioranza. Per ora sono solo. Dovrò interloquire con l’amministrazione e con gli imprenditori per vedere se ci sono le condizioni per proseguire.

 

Potrebbe interessarti

Roma – Crotone 5-0 | La Roma torna a vincere contro un Crotone già retrocesso

Allo “Stadio Olimpico“, il match valido per la 35ª giornata di Serie A 2020/20…