Primavera 1, Pescara-Verona 0-1: cronaca e tabellino

- Advertisement -

Al “Delfino Training Centre” di Città Sant’Angelo si sono affrontate per il nono turno del campionato Primavera 1 il Pescara e il Verona. Padroni di casa alla ricerca di tre punti per abbandonare l’ultimo posto in graduatoria, scaligeri che con un successo scalerebbero posizioni.

Parte forte il Pescara con il tentativo di testa di Sakho, con la palla che termina tra le braccia del portiere. Risponde subito il Verona con la girata di Bosilj che sorvola la traversa.

I primi minuti proseguono con continui botta e risposta. Al 12′ Di Salvatore centra in pieno la traversa. Gli ospiti si rivedono al 24′ con una doppia occasione; prima il rasoterra di Colistra respinto, poi il tap in di Yeboah stoppato dalla difesa di casa.

30′ minuto: Delle Monache pennella per Veroli che la schiaccia bene ma la sfera si perde a lato, seppur di pochissimo.

Al 37′ il Verona passa. Destro fulmineo di Colistra da dentro l’area e palla alla sinistra del portiere. 0-1.

Ad inizio ripresa, la sensazione è di un copia-incolla rispetto al primo tempo. Ci prova subito per i “delfini” Delle Monache, ma la sua conclusione è fiacca. Quindi è la volta degli ospiti che trovano il raddoppio con Yeboah che però era in fuorigioco (rete annullata quindi). Buon momento questo per gli scaligeri che flirtano col raddoppio poco dopo; è bravo Lucatelli ad opporsi al tentativo di Minnocchi.

Un minuto dopo, trivela di Delle Monache per Blanuta che tutto solo in area sfiora soltanto. Delle Monache è sempre il più attivo dei suoi e prova a rimetterla in piedi con un bolide poco dopo la mezz’ora; bravo Kivila ad alzare il pallone in angolo. dagli sviluppi del corner, Dieye va in cielo ma trova il legno a dirgli di no.

In pieno recupero, Florio ha la chance del raddoppio in contropiede, ma la cestina.

Vince il Verona, dunque, al termine di un match equilibrato, a tratti davvero divertente e che condanna immeritatamente un Pescara che oggi ha dimostrato di essere paradossalmente ultimo.

Pescara-Verona 0-1: il tabellino della gara

PESCARA U19: Lucatelli I., Calio A. (dal 21′ st Scipione P.), Colazzilli F., Delle Monache M., Diambo A., Kuqi A. (dal 21′ st Dieye Baka M.), Longobardi G., Sakho P., Salvatore S. (dall’8′ st Galfano L.), Stampella T. (dall’8′ st Blanuta V.), Veroli D.. A disposizione: Servalli S., Colarelli P., Mandrone Y., Mehic D., Palmentieri C., Savarese M., Scipioni E., Staver C. All. Iervese

VERONA U19: Kivila K., Bosilj D. (dal 15′ st Florio M.), Bragantini D. (dal 34′ st Grassi F.), Calabrese B., Colistra A. (dal 32′ st Terracciano F.), Coppola D., Minnocci V., Pierobon C., Redondi D., Turra M., Yeboah Ankrah P.. A disposizione: Patuzzo L., Cazzadori D., Florio M., Joselito, J-Renson Rene Wallache E. E., Patane N., Terracciano F. All. Corrent

Reti: al 36′ pt Colistra A. (Verona U19).

Ammonizioni: al 21′ pt Kuqi A. (Pescara U19), al 30′ pt Sakho P. (Pescara U19).

GLI HIGHLIGHTS SARANNO PUBBLICATI NON APPENA DISPONIBILI

- Advertisement -

Articoli correlati

Comments

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi l'articolo

Calendario 2021-22: Serie A, Serie B, Serie C, Serie D

Gli ultimi articoli

Newsletter

Subscribe to stay updated.

P