Si sono disputate nella giornata di ieri le due semifinali d’andata della Coppa Campania di Prima Categoria: a Sant’Agnello, i padroni di casa della Promotion non sono andati oltre lo 0-0 contro il Castelvolturno, lasciando aperto ogni discorso qualificazione per la gara di ritorno in terra domizia.

Decisamente più divertente – e, pare, meno in bilico – l’altra sfida, quella tra Santa Maria Assunta e Velina. Al campo “Athena” di San Giuseppe Vesuviano, sono i padroni di casa a passare in vantaggio al 35’ con un tiro di Alfano dai 25 metri che sbatte sul palo e finisce in rete. Gli ospiti hanno il grande merito di trovare il gol del pareggio allo scadere del recupero del primo tempo con Maiese. A quel punto, l’inerzia della gara è tutta per i cilentani, che infatti nella ripresa trovano la doppietta di De Marco che fissa il punteggio definitivo sul 3-1, blindato nel finale da due miracoli del portiere Venuti. Il Velina, dunque, mette una serissima ipoteca sull’approdo in finale, mentre al Santa Maria Assunta servirà un miracolo in quel di Castelnuovo Cilento.

Potrebbe interessarti

San Tommaso-Savoia, le dichiarazioni dalla sala stampa nel post partita

Al termine della partita tra San Tommaso e Savoia, ecco le voci dalla sala stampa dello st…