Dopo il flop del dietrofront della Superlega, la figuraccia fatta a livello internazionale potrebbe costare caro all’attuale presidente della Juventus. Secondo alcune voci John Elkan starebbe pensando di sollevare dall’incarico Andrea Agnelli ed affidare a suo cugino, Alessandro Nasi, la presidenza del club. Con quest’ultimo la Juventus non andrebbe incontro a un progetto di ridimensionamento, però ci sarà più attenzione dato che la Juventus non ha proprio una bella situazione economica attualmente. Oltre ad Agnelli anche Nedved dovrebbe lasciare per far entrare due ex giocatori, Alex Del Piero e David Trezeguet anche per ridare il morale ai tifosi

Potrebbe interessarti

Dramma Pippo Viscido, trovato senza vita in un garage

Pippo Viscido è stato trovato senza vita nel suo garage. Originario di Battipaglia, in car…