Quante emozioni al San Ciro di Portici. Il derby tra i padroni di casa e la Turris è stato accompagnato dai circa 800 tifosi corallini giunti da Torre del Greco. Mister Fabiano – assente per squalifica- opta per il 4-3-1-2 per schierarsi a specchio con i padroni di casa, ma la mossa non sortisce effetti. Il primo tempo finisce 0-0, nonostante qualche occasione sprecata dai corallini. Nel secondo tempo Fabiano lancia in campo Celiento, l’esterno d’attacco risponde subito presente. Al 9′ proprio il neo entrato porta in vantaggio la Turris, al 26′ la Turris raddoppia con capitan Longo. Sembra finita, ma al 31′ D’Acunto, da poco entrato, riapre la contesa. La partita si complica quando al 40′ la Turris resta in dieci per l’espulsione di Celiento. Dopo appena 3′ il Portici pareggia con Bisceglia. Il derby sembra essere incanalato verso il pareggio, ma in pieno recupero Prisco con un colpo di testa regala i tre punti alla Turris, sempre più sola in vetta al girone G.

Portici: Torino, Luise (39’st Improta U.), Del Gaudio, Nappi, Arpino, Bisceglia, Mauro (50’st D’Acunto), Grieco, Improta G., Onda, Coratella (19’st Ruggiero). All Mattiacci. A Disp: Maisto, Peluso, Mazza, Valentino, Romano, Imbimbo.

Turris: Lonoce, Esempio, Di Nunzio, Varchetta, Giofrè (32’pt Fiabiano), Fabiano, Aliperta, Palma (30’st Franco), Forte (1’st Celiento), Alma (24’st Da Dalt), Longo (37’st Prisco). All: Salvatore Lorenzo (Fabiano squalificato). A Disp: Piazza, Sowe, D’Alessandro, Riccio.

Marcatori: 9’st Celiento (T), 26’st Longo (T), 31’st D’Acunto (P), 43’st Bisceglia (P), 47’st Prisco (T)

Potrebbe interessarti

Gli imbattibili in maglia rosso corallo

Vincere non è facile in nessuna categoria, non perdere lo è ancora di più. La Turris sta s…