Tanta sfortuna per il Portici 1906 nella prima uscita esterna stagionale contro il Francavilla. I padroni di casa sfruttano il fattore campo e rimontano il vantaggio iniziale porticese siglato da Savarise. Portici corsaro soprattutto nella prima frazione di gioco, in cui i vesuviani sono andati vicini al raddoppio con Onda, che dal limite dell’aria colpisce il palo esterno.

Nella seconda frazione sembra scendere in campo un Portici diverso. Pronti via, i rossoblu completano un uno-due fulminante, firmato da Navas prima e Nolé poi, che destabilizza gli uomini di Panico e porta il risultato sul 2-1. Ai tre quarti di gara Portici ancora sfortunato: la precisa punizione di Maione, infatti, si stampa sul palo alla sinistra del portiere. Nell’ultimo quarto d’ora, i padroni di casa chiudono la gara ancora con Nolé, che realizza la sua prima doppietta della stagione. A nulla serve la rete su dischetto di Maione, che firma il 3-2 finale.

Gli uomini di mister Panico proveranno a rifarsi la prossima settimana, quando al San Ciro ad attenderli ci sarà un avversario ostico come il Casarano, che alla prima ha sconfitto l’Aversa Normanna con il risultato di 2-0. Il lavoro svolto da Mister Mimmo Panico in questi mesi si è visto, l’obiettivo adesso sarà quello di conquistare i primi tre punti della stagione all’interno del proprio stadio.

Potrebbe interessarti

Le pagelle di Juventus-Napoli: Szczesny migliore in campo. Insigne fallisce il rigore del pari

La finale di Supercoppa Italiana va alla Juventus. Bianconeri fortunati a trovare il vanta…