Secondo pareggio consecutivo in campionato per il Portici 1906 nell’uscita in terra sarda contro l’Arzachena. Bravi gli uomini di mister Chianese ad affrontare il match con grande personalità: difatti i biancocelesti dominano l’intera gara, senza mai trovare la rete. I padroni di casa venivano da una sconfitta maturata contro il Muravera ed avevano bisogno di fare punti. Dall’altro lato i vesuviani erano reduci da 4 gare in cui avevano conquistato un solo punto. Il Portici comincia in avanti la gara sfiorando subito il gol con D’Acunto e conduce il match per tutti i 90′. Da segnalare le espulsioni di Steri per l’Arzachena e Boussada per il Portici.

Pari utile per entrambe le formazioni, dunque, ma Portici che settimana prossima proverà a ritrovare i 3 punti contro l’Asd Vis Artena tra le mura amiche del San Ciro.

Potrebbe interessarti

Serie A, la proposta della Lega: si riparte il 13 giugno

C’è finalmente una data. La proposta avanzata dalla Lega Calcio al Governo comprende…