Dopo la stagione da record dello scorso anno, il Portici 1906 sta disputando un campionato ben al di sotto delle aspettative di inizio stagione. Come in ogni crisi dal punto di vista dei risultati, paga dazio l’allenatore Mauro Chianese. Lo ha dichiarato la società porticese stessa attraverso un comunicato, in cui dichiara di aver sollevato dall’incarico il tecnico e lo ringrazia per l’impegno profuso.

Diversi i nomi che circolano per il possibile successore di Chianese: il più accreditato è quello di Pompilio Cusano. L’allenatore è apparso sugli spalti dello Stadio San Ciro durante l’ultima uscita stagionale contro la Vis Artena.

D’altra parte il tecnico classe 1976 vanta un passato come allenatore nelle giovanili del Napoli, dunque sarebbe il profilo giusto per una squadra giovane come il Portici. Tra le altre Cusano ha occupato anche il posto sulla panchina della Sarnese. Tuttavia le prossime ore saranno determinanti per stabilire chi prenderà il posto di Mauro Chianese e proverà a risollevare il Portici dalla situazione critica.

Potrebbe interessarti

Il Portici frena al San Ciro: l’Anagni si impone 0-2

Niente da fare per il Portici 1906, niente sembra andare per il verso giusto ai vesuviani.…