Pomigliano – Real Aversa si gioca? Le ultime dal Gobbato

- Advertisement -

Con le ultime notizie giunte in tarda serata ieri la gara di quest’oggi tra Pomigliano e Real Aversa Normanna 1925 resta in forte dubbio.

Valevole per il Girone A di Eccellenza campana ma soprattutto per la salvezza rischia di non giocarsi dando i tre punti a tavolino ai padroni di casa i quali attendono l’avversaria al “Gobbato” per dare il via al calcio di inizio dalle 15.00

Sembra, addirittura, che la squadra non si sia allenata negli ultimi giorni.

Ieri, l’Amministratore Delegato del club granata Arcangelo Sessa, aveva comunicato tramite le pagine social ufficiali del club aversano la richiesta di uscire dal campionato visto che il club non ha suscitato interesse per un eventuale acquisto e la Reale Casa Holding non poteva possedere una società oltre al Savoia.

Dunque via libera per tutti i tesserati e Aversa fuori dal calcio. Almeno per un po’. Stentiamo a credere che il pallone in quel territorio non torni ai fasti di un tempo visto il calore della sua tifoseria appassionata.

Di mezzo, però, c’è il Pomigliano altra squadra che sta lottando per non retrocedere in Promozione e che viene da un biennio societario travagliato.

Attualmente ha dieci punti, solo tre in più dell’Aversa ma ben sedici dalla zona salvezza senza passare dai playout. In questo caso i punti di differenza sarebbero comunque tanti, quattordici.

Una corsa disperata che, in caso di abbandono dell’Aversa al campionato alla stregua del Casoria, porterebbe ad una rimodulazione della classifica peggiorando la situazione dei padroni di casa che si ritroverebbero ultimi.

Dunque si attendono novità dal “Gobbato” in questa giornata plumbea non soltanto dal punto di vista metereologico.

- Advertisement -

Articoli correlati

Comments

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi l'articolo

CALENDARIO 2023-24: SERIE A, SERIE B, SERIE C, SERIE D

Gli ultimi articoli

Newsletter

Subscribe to stay updated.