NAPOLI. I playout cautelativi e aggiuntivi continuano a destare polemiche. Un clima bollente, con le gare in programma per il 25 maggio.
Una serie di squadre di Promozione, hanno inviato una lettera ufficiale al CR Campania per comunicare il dissenso per tale scelta.

Le squadre firmatarie di tale lettera sono: Puteolana 1909, Rione, Terra, Sanseverinese, Us Gesualdo, Rocchese, ASD Temeraria, ASD Club Ponte, ed Hermese Casagiove.

La comunicazione delle squadre

Attraverso la suddetta lettera, le società firmatarie, comunicano alla LND Campania, “la ferma volontà di non disputare tutte le gare indette dal CR Campania per la determinazione delle retrocessioni aggiuntive”.

Nella lettera le società ricordano alla Federazione, come dopo giorni, sia difficile rimettere su in poco tempo le squadre e tornare in campo.

Come finirà la faccenda? Lo scopriremo nei prossimi giorni, anche se la strada di disputare tali gare, sembra l’unica percorribile.

Nel frattempo ecco le foto della lettera presentata dalle società

Potrebbe interessarti

Il punto sul girone A di Eccellenza – Di Liddo: “Giornata senza clamori, l’Afragolese continua il suo campionato”

NAPOLI. Dopo la 5° giornata del campionato di Eccellenza girone A è tempo di tirare le som…