Pareggio per 2-2 allo stadio Arena Garibaldi Romeo Anconetani tra Pisa e Venezia. I neroazzurri erano andati in vantaggio di due goal ma i lagunari sono riusciti a rimontare nel secondo tempo e a conquistare almeno un punto. Con questo punto i ragazzi di D’Angelo salgono al tredicesimo posto in classifica al pari della Cremonese con 45 punti in classifica mentre i lagunari rimangono quinti con 57 punti.

Pisa – Venezia 2-2: il primo tempo è dei toscani, il secondo dei lagunari

Dopo una prima mezz’ora blanda di emozioni il Venezia colpisce il palo con Forte. Al 35′ calcio di rigore per il Pisa per fallo di Ricci su Vido, dal dischetto va Marconi che batte Maenpaa e firma l’1-0 toscano. Al 43′ arriva il raddoppio dei padroni di casa con Marsura che in tap-in dopo il palo di Marconi infila la palla in rete e raddoppia il risultato.

Nella ripresa la squadra di Paolo Zanetti si fionda in attacco per provare a rimontare ed al 77′ arriva il goal del 2-1 con Maleh che mette in rete il pallone dopo la respinta di Gori su un tiro di Forte. Al 90′ calcio di rigore per il Venezia per fallo di mano di Siega su cross di Ferrarini, dal dischetto va Forte che pareggia la partita. Al 95′ espulso Gucher per proteste. La partita termina 2-2 con i neroazzurri che avevano assaporato il sapore dei tre punti ma CHE nel recupero si è vista svanire la vittoria. Prova di carattere per gli uomini di Paolo Zanetti che hanno rimontato una partita che sembrava ormai persa

Pisa – Venezia 2-2: video dell’intervista di Paolo Zanetti e highlights

Per rivedere gli highlights della partita CLICCA QUI

Potrebbe interessarti

Venezia – Lecce 1-0: video dell’intervista di Corini e highlights

Vittoria nella seconda semifinale di giornata per il Venezia che allo stadio Pier Luigi Pe…