Pirlo allenatore Juventus

In vista della partita di domani contro il Napoli, sparti acqua in chiave Champions League, per la Juventus, Pirlo ha parlato in conferenza stampa dell’incontro che è avvenuto tra il presidente Agnelli e l’ex allenatore Allegri. Molti addetti ai lavori, ma, soprattutto, molti tifosi della Juventus hanno pensato subito pensato ad un ritorno del tecnico livornese sulla panchina bianconera. 

Pirlo: “Sono stato avvertito personalmente dal Presidente”

In conferenza Andrea Pirlo ha parlato proprio dell’incontro avvenuto tra i due durante il derby di Sabato, pareggiato 2-2: “Sono stato avvertito dal presidente in persona di questo incontro, è normale che ci possa essere: a parte il calcio, l’amicizia resta. È come se io andassi a cena con Maldini e il giorno dopo uscisse scritto che divento allenatore del Milan. Oltre al calcio ci sono delle amicizie dietro. Io ho un contatto quotidiano col presidente, ci diciamo sempre tutte le cose che succedono: abbiamo questo tipo di rapporto, ero al corrente di questo incontro e anche della sua fiducia che mi dà serenità. Poi è normale che i risultati cambiano il lavoro degli allenatori, quindi starà a me fare in modo che sia io l’allenatore anche dell’anno prossimo”.

Pirlo poi parla della partita di domani dichiarando che la Juventus, come sempre, rispetterà le regole e si presenterà allo Stadium per disputare il match.“Noi rispettiamo il protocollo come sempre e siamo in sintonia con quello che dice l’ASL. Ci presenteremo come sempre abbiamo fatto”. E sul Napoli: “Sarà una partita importante per la classifica, il Napoli sta vivendo un momento positivo. Noi vogliamo fare la partita e cercare di fare punti, mi aspetto una gara aperta e spero sia una grande partita”. 

Potrebbe interessarti

Cittadella – Brescia: le formazioni ufficiali

Il Brescia dopo aver battuto il Monza, nell’ultimo turno della regalar season di Serie B è…