Pasquale Casillo, le parole di stima per Zdenek Zeman

- Advertisement -

Ieri è ufficialmente risorta Zemanlandia: Zdenek Zeman, alla quarta esperienza con i “satanelli”, ha radunato i suoi calciatori in vista della prossima stagione. La sua fortuna al Foggia è legata a Pasquale Casillo, presidente dei rosso-neri negli anni d’oro e scomparso l’8 settembre 2020: ai suoi tempi Zeman portò il club pugliese a un passo dalla Coppa UEFA.

Vale dunque la pena ricordare le parole di stima che Casillo riservò al suo vecchio pallino, ricordando quanto fosse poco interessato ad arricchirsi. Unico difetto il fumo: “Non ci ho rimesso col calcio. Ho guadagnato soldi a quintali: 55 miliardi. Zeman non era venale. Aveva solo bisogno di 20 mila lire al giorno per le sigarette“.

 

 

- Advertisement -

Articoli correlati

Comments

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi l'articolo

Speciale Europei

Gli ultimi articoli

Newsletter

Subscribe to stay updated.

P