Parma-Napoli non è sicuramente stata una delle partite più belle di questo campionato. Entrambe le formazioni non hanno più nulla da dire a questo torneo e lo si è visto in tutti i 90′ di gioco.

A decidere la partita tre episodi molto discussi, con il giovane arbitro Antonio Giua criticato da molti per aver preso alcune decisioni discutibili. Difatti tutti e 3 i goal che hanno deciso il match sono scaturiti da calcio di rigore. Prima Caprari ha portato in vantaggio i suoi sul finire della prima frazione di gioco, poi Insigne ha pareggiato i conti all’inizio della ripresa. Decide la partita il rigore calciato da Dejan Kulusevski, con lo svedese bravo ad indurre al fischio il direttore di gara con una vera e propria giocata d’astuzia.

Video sintesi, gol e highlights di Parma-Napoli

Potrebbe interessarti

Poker del Casarano ai danni del Portici: tutto troppo facile per gli uomini di Feola

Un poker pesante quello inflitto dal Casarano ai danni del Portici 1906. La capolista non …