Dopo il pareggio con l’Atalanta la Juventus torna alla vittoria. Prestazione molto convincente dei bianconeri che si impongono con un netto quattro a zero sul campo del Parma. Dopo tre pareggi consecutivi arriva la sconfitta per la formazione di Liverani che non vince quindi da quattro partite.

Due gol per tempo per la Vecchia Signora

Ci vogliono 23 minuti alla Juventus per scardinare la porta gialloblù. Come spesso accade arriva il gol dell’ex ad aprire le marcature. È Kulusevski infatti, a siglare il vantaggio dei bianconeri. Lo svedese approfitta di un velo in area di Morata piazzando il tiro che batte Sepe. Da quel momento è una passeggiata per gli uomini di Pirlo, anche perché dopo appena tre minuti arriva il raddoppio del solito Cristiano Ronaldo. L’asso portoghese sale in cielo per colpire di testa su un cross di Morata. Nulla da fare per Sepe.

Inizia il secondo tempo e l’ex punta del Real Madrid si ripete. Stavolta è il sinistro di Ronaldo a trafiggere il portiere del Parma. È il dodicesimo gol in campionato dello juventino, che stacca Ibrahimovic e Lukaku in testa alla classifica cannonieri. È la sesta doppietta stagionale per l’ex Pallone d’Oro. È Morata a chiudere le marcature all’86’, coronando col gol una prestazione perfetta. Lo spagnolo colpisce di testa su traversone di Bernardeschi, prendendo Sepe in controtempo.

Parma – Juventus | Il poker della Juventus, le azioni e gli highlights da YouTube

Con questa vittoria la Juventus affianca momentaneamente l’Inter al secondo posto in classifica. In attesa delle gare della domenica Pirlo si porta ad un punto dal Milan. Rischia di farsi risucchiare nelle zone calde il Parma di Liverani, a cui preme vincere per cambiare il trend della propria squadra.

Potrebbe interessarti

È morto Andrea Baldi: tragedia per la comunità frattese

Tragedia nel mondo del calcio campano dilettantistico. Andrea Baldi, dirigente della Fratt…