PAGANESE – CATANIA 0-0

Paganese (3-5-2): Baiocco; Schiavino, Sbampato, Sirignano (85’ Cigagna); Carotenuto (56’ Gaeta), Onescu, Bramati (56’ Mattia), Zanini, Squillace (85’ Scarpa); Guadagni (76’ Bonavolontà), Raffini. All.: Di Napoli

Catania (3-4-3): Confente; Tonucci, Claiton (76’ Sales), Silvestri; Albertini (61’ Di Piazza), Welbeck, Rosaia, Pinto; Russoto (76’ Calapai), Sarao (85’ Maldonado), Golfo (85’ Giosa). All.: Raffaele

Arbitro: Andrea Colombo di Como

Ammoniti: Bramati (P), Claiton (C), Sarao (C), Sales (C), Gaeta (P)

Espulsi: 81’ Tonucci (C)

Paganese – Catania: la cronaca della partita

Termina zero a zero il recupero della ventesima giornata del girone C di Serie C tra Paganese e Catania. Inizio subito veemente degli etnei, che vogliono evidentemente impaurire i padroni di casa e far pesare la loro miglior classifica. gli azzurro stellati, però, non si scompongono difendendosi con ordine, per iniziare a ribattere dopo il primo quarto d’ora. A quel punto il match si equilibra, le due squadre creano molto gioco ma non tante occasioni da rete, per cui lo zero a zero con cui si chiude la prima frazione di gioco è lo specchio fedele di quanto visto in campo.

Nella ripresa il gioco continua equilibrato, le due squadre provano a superarsi, ma le difese hanno la meglio sugli attacchi. Nel finale, nonostante l’inferiorità numerica per l’espulsione di Tonucci, gli etnei provano a forzare ancora il gioco, ma il risultato non cambia.Il triplice fischio finale manda in archivio il nulla di fatto. La gara, pur senza reti, è stata comunque intensa e combattuta, con le due squadre che hanno cercato, senza riuscirci, di superarsi. Il punto, in ogni caso, muove la classifica degli azzurro stellati verso la salvezza diretta, permettendo l’aggancio della Vibonese.

Potrebbe interessarti

Europa League, tutti i risultati finali: la Roma in semifinale

Era diventata una vera missione quella della Roma in Europa League, quella di mantenere al…