AGENTE OSIMHEN NAPOLI – Roberto Calenda, agente di Victor Osimhen, è stato raggiunto dai microfoni di Radio Marte nel corso della trasmissione “Si gonfia la rete“.

OSIMHEN, PARLA L’AGENTE

Ecco quanto ripreso da tuttonapoli.net: “Ho sentito tante cose nell’ultimo periodo, il ragazzo è stato fuori tanto tempo. Gli è successo di tutto e di più ma lui non è mai andato via, è sempre stato presente a Napoli e ha cercato di fare il meglio per il Napoli. Ora speriamo che abbia una sorte migliore e che possa continuare ad allenarsi e a giocare con continuità.

Assenze? È un’utopia dire che non è un alibi. Se all’Inter togli Lukaku o Lautaro o al Milan togli Ibra è normale che una squadra va in difficoltà, normale che il Napoli sia andato un po’ in default. Il gol contro il Bologna? Una rete dà coraggio, animo. Speriamo che Gattuso riesca ad avere tutto il roster della squadra a disposizione. Quando la squadra è al completo poi si riesce a esprimere il calcio che si vuole e gli attaccanti possono essere determinanti. Senza infortuni è tutto più facile.

L’OBIETTIVO DI OSIMHEN

Corsa Champions? Vuole aiutare il Napoli ed è il suo obiettivo principe. Ha nelle corde il fatto di puntare in alto, giocare la Champions e farla da protagonista credo sia l’ambizione di ogni calciatore e lui ne ha tante. E’ un ragazzo generoso e ha la possibilità di potersi mettere in mostra. Auguriamoci che tutto possa andare per il meglio.

La condizione in vista del Milan? Lui è stato fuori tanto tempo e la squadra non si allena tutta insieme da tantissimo tempo. Ci vuole tempo per fare gruppo e sintonia. Il lavoro dev’essere fatto insieme. Victor è stato 94 giorni di seguito fuori e poi tornando ha preso la botta di Bergamo. Io sono il primo ad augurarmi che possa fare bene ma diamo sempre tempo al tempo, sono cose importanti queste.

Nazionale? Lui è stato convocato, poi deciderà. Speriamo che non si debba preoccupare più che altro. Osimhen non è un bomber? Tempo al tempo, poi facciamo due chiacchiere con chi lo sostiene“.

Potrebbe interessarti

Crotone, vittoria dell’orgoglio contro l’Hellas Verona

Vittoria di puro orgoglio quella ottenuta questa sera dal Crotone contro l’Hellas Ve…