NOCERINA – VIS ARTENA 1-2

Nocerina: Volzone; Impagliazzo (46′ st Sandomenico), Morero, Donida (69′ Saporito); Manoni, Cuomo, Donnarumma(86′ Sorgente), Vecchione, Katseris (69′ De Iulis); Dammacco, Diakité. All.Cavallaro

Vis Artena: Manni, Macrì (92′ Varano), Iozzi (36′ Cataldi), Sabatini, Falasca, Ingretolli, Contucci, Lo Porto, Cericola, Carbone (87’Cucciari), Alonzi (92′ Rossi). All.Perrotti

Marcatori: 11′ rig. Ingretolli (V), 60′ Carbone (V), 87′ De Iulis (N)

Arbitro: Abdoulaye Diop di Treviglio

Assistenti: Vincenzo Abbinante di Bari e Gianni De Gregorio di Isernia

Ammoniti: Falasca (V), Contucci (V)

Perde un’importante opportunità la Nocerina di Cavallaro che esce sconfitta dal match contro il Vis Artena. I molossi falliscono così la possibilità di agganciare il Latina in vetta alla classifica, dove ci finiscono i laziali, forti dei 31 punti in graduatoria.

Nocerina – Vis Artena: la cronaca della partita

Al “Novi” di Angri gli ospiti passano subito in vantaggio. Contatto dubbio in area molossa che l’arbitro Diop reputa falloso. Dal dischetto Ingretolli non sbaglia e batte Volzone all’11’.

I molossi conducono una gara votata all’attacco ma non scalfiscono la difesa ospite, con il portiere Manni che difende bene la porta della Vis.

Il raddoppio arriva al 60’ grazie ad un contropiede che Carbone conclude in porta. La Nocerina non si affligge e continua la sua gara d’attacco. Molossi sfortunati con Diakitè che colpisce il palo interno senza trovare il gol. Nel finale De Iulis riapre il match battendo Manni, ma all’87’ è troppo tardi. Arriva così la prima sconfitta casalinga per Cavallaro.

Potrebbe interessarti

Bonus Collaboratori Sportivi, ecco quando sarà erogato

Habemus bonus. O quasi. Nei prossimi giorni sarà erogato il sostegno statale per i collabo…