Torna in camp la Nazionale Maggiore allenata dal CT Milena Bertolini. Le azzurre il 24 Febbraio recupereranno la sfida contro l’Israele, in programma inizialmente il 17 Settembre e poi rinviata a causa delle restrizioni che in quel momento aveva adottato il Governo israeliano. Per le azzurre il match contro l’Israele rappresenta un crocevia molto importante per la qualificazione diretta all’Europeo 2022 che si terrà in Inghilterra. Le azzurre si raduneranno Lunedì 15 presso il centro federale di Coverciano, mentre Mercoledì 24 allo Stadio “Artemio Franchi” di Firenze, ore 17.30, con diretta su Rai 2, le azzurre scenderanno in campo.

All’andata trionfo l’Italia

Nella gara d’andata Gama e compagne tornarono dall’Israele con i tre punti. Furono le padroni di casa a passare in vantaggio con Goor (32′) il pareggio azzurro arrivò in pieno recupero del primo tempo con la solita Girelli (45’+2). Nella ripresa l’Italia, alla prima uscita ufficiale dopo l’ottimo Mondiale, raddoppiarono con Bartoli (64′) e calarono il tris con Giacinti (71′), mentre le padroni di casa chiudevano al 90′ con Awad il match sul definitivo 2-3.

Ancora tutto aperto

Come abbiamo etto prima la qualificazione diretta per l’Italia è ancora aperta. Al “Franchi” le azzurre dovranno vincere con almeno sei gol di scarto. in caso contrario bisognerà vedere i risultati delle altre nazionali, che, negli altri raggruppamenti, insidiano la posizione della squadra di Milena Bertolini. Al momento la Nazionale azzurre è al secondo posto nella classifica delle migliori seconde. [Leggi qui]

Le convocate dal CT Milena Bertolini

Per questa importantissima sfida mister Bertolini ha deciso di puntare su 28 giocatrici. Rispetto all’ultimo raduno tornano in organico Durante, Salvai, Lenzini, Serturini e Glionna, mentre non è tra le convocate la centrocampista Aurora Galli alle prese con  la lesione del gemello mediale della gamba destra.

Portieri: Roberta Aprile (Inter), Francesca Durante (Hellas Verona), Laura Giuliani (Juventus), Katja Schroffenegger (Fiorentina);

Difensori: Elisa Bartoli (AS Roma), Lisa Boattin (Juventus), Lucia Di Guglielmo (Empoli), Sara Gama (Juventus), Alia Guagni (Atletico Madrid), Laura Fusetti (AC Milan), Martina Lenzini (Sassuolo), Elena Linari (AS Roma), Cecilia Salvai (Juventus), Linda Tucceri Cimini (AC Milan);

Centrocampiste: Valentina Bergamaschi (AC Milan), Arianna Caruso (Juventus), Valentina Cernoia (Juventus), Manuela Giugliano (AS Roma), Cecilia Prugna (Empoli), Martina Rosucci (Juventus), Annamaria Serturini (AS Roma);

Attaccanti: Barbara Bonansea (Juventus), Sofia Cantore (Florentia San Gimignano), Valentina Giacinti (AC Milan), Cristiana Girelli (Juventus), Benedetta Glionna (Empoli), Daniela Sabatino (Fiorentina), Stefania Tarenzi (Inter).

Potrebbe interessarti

Campania zona rossa: si attende solo l’ufficialità

Visto l’incrementare dei contagi che stanno mettendo sotto assedio Napoli, in primis, ma t…