Real Aversa

Brutto Ko del Real Agro Aversa che nel recupero della 22° giornata soccombe per 5-0 in casa del Nardò. Si fa sempre più pericolosa la classifica per gli aversani che hanno ottenuto un solo punto nelle ultime cinque partite avvicinandosi terribilmente agli ultimi posti della classifica. Il Nardò invece con questa vittoria sale al settimo posto in classifica con 40 punti.

Nardò – Real Agro Aversa 5-0: cappotto dei pugliesi ai danni dei normanni

I pugliesi partono decisamente meglio e dopo un paio di situazioni non concretizzate si portano in vantaggio al 20′ con Romeo che di sinistro sorprende Papa sulla sua destra sbloccando subito il risultato. L’Aversa risponde con Chianese che dal limite dell’area calcia però alto. Al 30′ raddoppio del Nardò con Nicolao che sfrutta un rimpallo in area aversana ed è il più lesto ad avventarsi sul pallone raddoppiando così il punteggio. Al 35′ dilaga il Nardo con Caputo che di testa trafigge Papa e fa 3-0.

Nella ripresa la squadra di De Stefano al 47′ soccombe e subisce il 4-0 dopo un contropiede pugliese concluso con il tiro di Tornros che fa 4-0. Al minuto 82′ Il Nardò cala il cappotto con Cancelli che fa 5-0 e chiude un match senza storie sin dall’inizio. Con questa vittoria i pugliesi si avvicinano al quinto posto in classifica che varrebbe al Nardò la zona Play-Off mentre per i normanni si fa sempre più complicata la lotta per non retrocedere.

Nardò – Real Agro Aversa 5-0: il tabellino della partita

Nardo: Milli; Romeo, De Giorgi, Nicolao (77′ Stranieri), Cancelli; Mengoli (65′ Lezzi), Valzano (68′ Palazzo); Tornros (73′ Scialpi), Potenza (47′ Granado), Caputo; Rimoli

Real Agro Aversa : Papa; Ndiaye, Mariani, Cassandro, Varchetta; Faiello, Faella (60′ Avella), Ziello (60′ D’Angelo); Negro (73′ Guisse), Chianese (87′ Capone), Palumbo (87′ Chiacchio)

Arbitro: Giovanni Agostoni di Milano

Marcatori: 20′ Romeo (Na), 30′ Nicolao (Na), 35 Caputo (Na), 50′ Tornros (Na), 83′ Cancelli (Na)

Ammoniti: Valsano, Mengoli, De Giorgi, Chianese, Faella, Varchetta, Guisse

 

Potrebbe interessarti

Atletico Madrid – Osasuna 2-1: video sintesi, goal e highlights da YouTube

Successo in rimonta per l’Atletico Madrid che dopo essere andata sotto nel punteggio…