Napoli – Udinese 5-1: video sintesi, goal e highlights da YouTube

- Advertisement -

Il Napoli non trema e allo stadio Maradona batte con il netto punteggio di 5-1 l’Udinese di Luca Gotti portandosi con questi tre punti momentaneamente al secondo posto in classifica in attesa delle partite di domani. La squadra di Gattuso è a sole due vittorie da quell’obiettivo Champions che farebbe da chiosa ad una stagione degli azzurri che seppur tra mille difficoltà e infortuni raggiungerebbero il traguardo che la squadra partenopea si era prefissata a inizio stagione. Sconfitta indolore per l’Udinese che già salva non è riuscita a mostrare la loro solita solidità difensiva che è stata la chiave della squadra di Gotti per raggiungere l’obiettivo salvezza

Napoli – Udinese 4-1: Zielinski e Ruiz sono fenomeni

La squadra di Gattuso prende subito il dominio del campo e al 10′ sfiorano il vantaggio con Di Lorenzo, che arriva per primo su una palla colpita in area di testa da Osimhen ma in spaccata il terzino azzurro la manda alta da posizione favorevole. Al 17′ è Osimhen ad andare vicino al goal di testa ma la palla termina oltre la traversa. Al 28′ arriva il vantaggio azzurro con Zielinski che segna un goal facile facile a porta vuota dopo una respinta di Musso su Osimhen. Al 31′ arriva il raddoppio del Napoli con un sinistro a giro meraviglioso di Fabian Ruiz che la mette sotto l’incrocio firmando una rete eccezionale. Al 41′ arriva l’inaspettato goal friulano con Okaka che da attaccante di razza riceve il pallone al limite dell’area, la protegge e poi si gira prendendo il tempo a Manolas e calciando di destro mettendo il pallone li dove Meret non ci puo’ arrivare.

Nella ripresa gli azzurri provano sin dai primi minuti a riportare lo scarto a due reti di vantaggio provandoci prima con Insigne e poi con Lozano ma entrambe le conclusioni non trovano lo specchio della porta. Al 56′ proprio il messicano sigla il 3-1 su regalo del portiere friulano Musso che serve involontariamente Lozano che a tu per tu con l’estremo difensore dell’Udinese non sbaglia. I bianconeri provano ad affacciarsi nell’area azzurra con il neo entrato Ouwejan che semina il panico tra la difesa del Napoli ma al momento della conclusione non è preciso e non trova lo specchio della porta. Al 65′ azione personale di Osimhen che impegna Musso che è costretto a mettere in angolo; sugli sviluppi del corner arriva il 4-1 del Napoli con Giovanni Di Lorenzo che in tap in chiude la partita a favore dei suoi. Al 77′ Insigne fa tremare la traversa con una gran botta dal limite dell’area. Al 90′ è proprio il capitano del Napoli a mettere il sigillo alla partita siglando il suo diciottesimo goal in campionato con uno splendido destro che si insacca alla destra di Musso. È l’ultima emozione della partita che regala al Napoli il momentaneo secondo posto in classifica ma sopratutto porta gli azzurri a sole due vittorie dal traguardo Champions League

Napoli – Udinese 5-1: gli highlights della partita

Riviviamo insieme le emozioni del match tra Napoli e Udinese

 

- Advertisement -

Articoli correlati

Comments

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi l'articolo

Speciale Europei

Gli ultimi articoli

Newsletter

Subscribe to stay updated.

P