gattuso

di Stefania Fina

Il Napoli si lascia alle spalle la gara di Europa League contro il Real Sociedad e si prepara a disputare la prima gara di serie A allo stadio “Diego Armando Maradona”. Gli azzurri riceveranno la Sampdoria, squadra di tutto rispetto che nell’ultimo periodo ha subito un calo che comunque non ha permesso agli azzurri di abbassare la guardia.

Gattuso cambia ancora: altra chance per Demme

Mister Gattuso ha avuto poco tempo per preparare la sfida del “Diego Armando Maradona”, e seguirà un turnover per dare spazio ad altri giocatori preparati. Il tecnico azzurro proporrà il 4-2-3-1. Rientrerà Meret tra i pali. Vedremo Manolas vicino a Koulibaly in difesa e Di Lorenzo e Ghoulam sugli esterni. In mediana si posizioneranno Demme e Fabian. In avanti Politano, Zielinski e Lozano li vedremo alle spalle di Mertens.

Nella Samp tornano titolari Yoshida e Ramirez

I doriani risponderanno con un 4-4-2. Mister Ranieri dovrà fare a meno di Keita, Tonelli, Gabbiadini e Bereszynski. Tra i pali vedremo Audero. in difesa spazio a Yoshida e Colley al centro, mentre Ferrari si posizionerà sulla destra e Augello a sinistra. In mediana vedremo Candreva e Alkidsen sugli esterni e al centro Thorsby ed Ekdal. In attacco l’ex Quagliarella sarà supportato da Ramirez.

Potrebbe interessarti

Ischia – Barano 2-0 | I gialloblù restano primi in classifica

L’Ischia fa suo anche il derby col Barano e resta al comando della classifica. Nonos…