Brutte notizie per il Napoli e per i suoi tifosi, oltre che per Ancelotti ovviamente. S’è fatto male il polacco Milik. L’attaccante ha dovuto ricominciare un ciclo di terapie per il riacutizzarsi di una tendinite al pube che comporta un rischio pubalgia.

L’infortunio a Milik ed i tempi di recupero

Dopo un ciclo di cure a cui si affiderà Milik si farà il punto della situazione. Per il momento sembra impossibile ipotizzare dei tempi di recupero per l’attaccante polacco del Napoli. Purtroppo questo è un problema che il giocatore si porta indietro già dall’estate, per la precisione dalla tournée in America. Un problema in più dunque per i fantallenatori che sono lasciati lì al proprio destino, in balia di una notizia, cercando di capire quand’è che il polacco potrà tornare.

Napoli senza pace: Milik out per pubalgia, rischia un lungo stop

Secondo il Corriere dello Sport, l’infortunio che non gli ha permesso di giocare contro il Genoa è più grave del previsto, anche se al momento è impossibile avanzare ipotesi di rientro. La redazione fa un forte in bocca al lupo al giocatore con la speranza di vederlo quanto prima in campo.

Potrebbe interessarti

Inter Roma streaming, diretta tv e live del match | no Rojadirecta

La prima partita della 15ª giornata di Serie A è anche la più attesa: le probabili formazi…