Dopo l’amaro ko in casa della Juventus, il Napoli vuole tornare alla vittoria contro la Sampdoria, così da prepararsi al meglio in vista dell’atteso match di Champions League contro il Liverpool, in programma martedì 17 settembre. A parlare del momento degli azzurri, a Radio Kiss Kiss, è intervenuto il portiere Alex Meret.

DIFESA – “Dietro non siamo partiti benissimo, sette gol subiti in due gare sono tanti. Dobbiamo migliorare, avere due centrali come Manolas e Koulibaly è una garanzia: magari ancora non sono abituati a giocare insieme, ma sono convinto che dalle prossime partite la fase difensiva sarà migliore. Ci vuole più attenzione nelle coperture preventive”.

JUVENTUS – “Abbiamo fatto 60 minuti sottotono e contro una squadra come la Juventus non te li puoi permettere. Siamo andati sotto di tre reti ma poi siamo stati bravi a crederci: questo è un segnale di forza, ma dobbiamo riflettere sulla prima ora. Recuperare tre gol a Torino comunque non è da tutti, peccato per l’episodio finale. L’autorete? Può capitare, uno come Koulibaly non si può criticare: nella scorsa stagione è stato forse il migliore”.

SAMPDORIA – “Davanti hanno dei giocatori molto bravi, non dovremo sottovalutare la gara. Vogliamo fare bene di fronte al nostro pubblico”.

DI LORENZO – “E’ un ragazzo molto serio e professionale, si è subito calato bene nella nuova realtà. Può fare bene”.

LIVERPOOL – “Siamo in un girone difficile, ma sappiamo che in questa manifestazione è così. Noi dobbiamo cercare di fare punti. Da bambino giocare partite come queste era un sogno, ora viverle mi mette felicità”.

LOZANO – “E’ un’importante alternativa ai grandi attaccanti che abbiamo. Ha grandi colpi, ci può dare una grossa mano”.

LLORENTE – “Avere un giocatore di esperienza come lui fa solo bene. Avere una punta con caratteristiche diverse è positivo, ci potrà far salire in alcune occasioni”.

Potrebbe interessarti

Giugliano, Sestile: “Mai avuto incontri, Agovino resta”

“Per me è come se la notizia non esistesse. Anzi, la notizia è infondata”. Salvatore Sesti…