NAPOLI (4-2-3-1): Andujar, Maggio, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; D. Lopez, Inler; Callejon, Hamsik, Mertens; Higuain. A disp.: Contini, Colombo, Mesto, Henrique, Strinic, Zuniga, Jorginho, Gargano, Insigne, Gabbiadini, Zapata. All. Benitez 
LAZIO (3-4-2-1): Marchetti, De Vrij, Mauricio, Gentiletti; Basta, Parolo, Cataldi, Lulic; Candreva, Felipe Anderson; Djordjevic. A disp.: Berisha, Strakosha, Ciani, Novaretti, Cana, Braafheid, Onazi, Ledesma, Mauri, Keita, Perea, Klose. All. Pioli
QUI NAPOLI – Un solo assente per Benitez, lo squalificato Britos. Il tecnico spagnolo sceglie Koulibaly per sostituire l’uruguaiano. Per il resto solito 4-2-3-1, con Callejon, Hamsik e Mertens alle spalle di Higuain. In panchina dunque Gabbiadini ed Insigne, unici “napoletani” convocati da Conte per il raduno della Nazionale pre qualificazioni europee.
QUI LAZIO – Pioli si affida alla difesa a tre che ben ha fatto nella finale di Coppa Italia con la Juventus. Non ci sarà però, l’infortunato Radu, sostituito da Mauricio. A centrocampo l’escluso è capitan Mauri, mentre in attacco l’ex tecnico del Bologna preferisce Djordjevic a Klose.
Claudio Musella

Potrebbe interessarti

Zoe Cristofoli manda i fan in visibilio e stuzzica il suo Theo Hernandez

È più in forma che mai Zoe Cristofoli, nota influencer con all’attivo ben oltre gli …