NAPOLI. Il tecnico degli azzurri commenta il pareggio a reti bianche:

E’ mancata l’intensità nella fase iniziale della partita. Abbiamo peccato anche di efficacia. Abbiamo giocato con un po’ di lentezza e siamo stati poco reattivi. Diawara è stato situato per evitare problemi col cartellino perché stava facendo un’ottima gara.

È stato un problema di prestazione collettiva e non individuale. Ci dobbiamo prendere questo pareggio col rammarico di non aver fatto una gara che era nelle nostre corde. Una partita non mi fa perdere il sogno oppure il sonno perché confido in questa squadra.

Abbiamo l’obiettivo fondamentale della gara di mercoledì quindi non abbiamo molto tempo per fare calcoli“.

Potrebbe interessarti

ESCLUSIVA / Il procuratore Salvio Pietroluongo della SF Managment

MONTE DI PROCIDA. Il mese di dicembre è un mese molto caldo, non solo per via della festa …