Napoli, addio Hysaj ma resta in Italia

- Advertisement -

Hysaj va sempre più verso la Roma. Il terzino destro albanese, che non rientra più nei piani del Napoli, nei prossimi giorni potrebbe trasferirsi in giallorosso. La trattativa è già stata avviata e solo pochi giorni fa il suo agente aveva annunciato l’addio.

Ormai è chiuso

“Non ci sono più le condizioni affinché Hysaj resti a Napoli” aveva dichiarato Mario Giuffredi. A destra Carlo Ancelotti ha già fatto le sue scelte. Malcuit e il nuovo acquisto Di Lorenzo, il primo ufficializzato dal Napoli, compongono la coppia di terzini che si alternerà tra campionato e coppe con la maglia azzurra. Nella gerarchia Hysaj sarebbe il terzo. 

Svalutazione totale

Dopo il campionato alla corte di Maurizio Sarri, Hysaj era ritenuto uno dei terzini più importanti del torneo di serie A. In un anno tutto è cambiato, dalle proposte di Atletico Madrid e Chelsea si è passati al silenzio di questo inizio mercato. Dietro, però, c’era l’interessamento della Roma, che ha avviato una nuova rivoluzione con l’arrivo di Fonseca in panchina.

Ironia della sorte

Mario Giuffredi, procuratore di Hysaj e anche di Mario Rui, si è ritrovato tra incudine e martello. L’agente tutela anche Di Lorenzo e proprio l’arrivo di quest’ultimo dall’Empoli ha chiuso le porte a Hysaj. Giuffredi, così, ha dovuto cercare estimatori per il terzino che appena un anno fa valeva oro in un ipotetico trasferimento londinese. 

- Advertisement -

Articoli correlati

Comments

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi l'articolo

Speciale Europei

Gli ultimi articoli

Newsletter

Subscribe to stay updated.

P