Nel recupero della 33° giornata al “Veneziani” va in scena Monopoli – Casertana con entrambe le formazioni in cerca di punti importanti per la corsa ai play off. I ragazzi di Scienza arrivano dalla vittoria di misura contro il Palermo (2-1), mentre i rossoblu vogliono riscattare la sconfitta esterna contro la Viterbese. Partita molto equilibrata con il Monopoli che solo nel finale di gara mette pressione ai falchetti, ma trovano un super Avella che abbassa la saracinesca. La Casertana la porta a casa grazie al colpo di testa dell’ex Cuppone al 33’ del primo tempo. 

La partita: la decide l’ex Cuppone

Come nel match serale contro la Viterbese, la formazione di Guidi parte subito forte e si rende pericolosa all’undicesimo con il colpo di testa di Carillo che termina di poco alto. Il Monopoli risponde al 24’ con Soleri la cui conclusione termina di un soffio a lato. Brivido per la Casertana. La partita si sblocca alla mezz’ora: cross di Pacilli e l’ex Cuppone di testa sorprende il diretto avversario Arena e batte l’incolpevole Taliento. Falcheti in vantaggio. Al 40’ Guidi deve sostituire Turchetta per problemi fisici, a sl suo posto entra Rosso. Nella ripresa la Casertana continua a far la partita e va vicinissima al raddoppio con Icardi. Il Monopoli non demorde e in pochi minuti spreca una doppia occasione. Prima ci prova Zambataro la cui conclusione del limite viene deviata in angolo. Dal corner successivo è Guiebre a chiamare in causa l’estremo difensore Avella. Da qui alla fine è controllo del campo per la Casertana che nel finale rischia la beffa, ma Avella è ancora attento e para la conclusione dalla distanza di De Paoli. Ancora pericolosa la formazione di Scienza che ci prova con Starita, ma è ancora Avella a chiudere lo specchio e a regalare tre punti importanti alla Casertana.
I rossoblu espugnano il “Veneziani” e confermano il piazzamento in zona play off. il poster di Guidi riscatta anche la sconfitta esterna in casa della Viterbese di domenica sera. Per i biancoverdi si allontana la possibilità di accedere agli spareggi promozione.
Domenica la Casertana, che ritrova lo squalificato Del Grosso, affronterà la Juve Stabia, già sicura di partecipare ai play off, mentre la formazione di Scienza sarà impegnata sul campo del Potenza

Tabellino Monopoli – Casertana 0-1 

RETE: 33’ Cuppone 

MONOPOLI (3-5-2): Taliento; Arena, Bizzotto, Nicoletti (58’ Paolucci) Viteritti, Zambataro (86’ Tazzer), Vassallo (67’ Iuliano), Currarino (58’ Starita), Guiebre; De Paoli, Soleri (68’ Bunino). A disp. Menegatti, Mercadante, Liviero, Isacco, Vignati, Nina, Riggio. All. Scienza. 

CASERTANA (4-3-3): Avella; Hadziosmanovic, Ciriello, Carillo, Rillo (76’ Polito), Icardi (62’ Matese), Santoro, Izzillo (76’ Varesanovic), Pacilli (75’ Castaldo), Cuppone, Turchetta (44’ Rosso). A disp. Dekic, Zivkoivc, Buschiazzo, De Vivo, Matos, Bordin, Longo. All. Guidi. 

AMMONITI: 40’ Hadziosmanovic, 78’ Avella, 90’ Matese, 94’ Arena (M), 95’ Rosso

Potrebbe interessarti

Eccellenza Campania: tutti i risultati della giornata

Si sono giocati i posticipi della settima giornata di ritorno del campionato di Eccellenza…