Per i tigrotti sono arrivati tre punti molto importanti per restare in scia della Frattese in chiave promozione. Il Giugliano è uscito vincitore dalla sfida odierna contro il Mondragone per 2-0. Le reti che hanno deciso l’incontro sono arrivate entrambe nella prima frazione: al 29′ con Murolo in una situazione confusa in area e poi con Caso Naturale al 43′ dopo il palo di Dino Fava. Nel secondo tempo non ci sono state chiare occasioni da rete, difatti i ragazzi di De Stefano non corrono praticamente nessun rischio. Altra vittoria fondamentale, soprattutto in virtù del fatto che i gialloblù dovranno giocare diverse partite fondamentali per l’esito di questa stagione tutte in poche settimane. Da valutare nei prossimi giorni le condizioni di Caso Naturale che ha dovuto abbandonare per infortunio la sfida.

Potrebbe interessarti

UFFICIALE – Finale Coppa Italia, Giugliano-Cervinara si giocherà il 30

Era quasi tutto pronto per la finale di Coppa Italia tra Giugliano e Cervinara. La data fi…