19/06/2018

MOMENTO DI PASSAGGIO

Diverse sono le opinioni espresse su Danza e Sport e diverse sono le posizioni sulla loro corrispondenza.  Ci sono moltissimi motivi per cui non si dovrebbe definire la danza come uno sport, ma ci sono anche motivi per cui la danza corrisponde a una disciplina sportiva.  Nella danza come nello sport, ci vuole armonia, amore, controllo per il proprio corpo e sacrificio. La differenza fra un atleta ed un ballerino, sta nel fatto che l’uno esprime sul volto la fatica dello sforzo e l’altro appare con una espressione nel volto sempre sorridente; è questa la prima cosa che viene insegnato nella danza. Così lo sforzo fatto dal ballerino, si maschera sulla scena, ma viene sofferto dietro le quinte. Questo, durante l’esibizione ha un completa sicurezza del proprio corpo, e tanto si acquisisce con anni di duro lavoro, di sacrificio e di continuo impegno mentale, al pari di un atleta sportivo. Il lungo percorso, culmina nel cosiddetto “Passo d’addio” che è il momento che rappresenta il passaggio dalla fase di studente a quella di professionista. E’ un passaggio importantissimo in quanto rappresenta innanzitutto la volontà nel continuare un certo percorso. Tale momento di passaggio è stato sugellato dalle neo diplomate Carolina Bernadette Battaglia e                         Giovanna Ingenito, che hanno rappresentato il loro impegno rispettivamente nella disciplina di danza moderna e latino-americano  sotto l’attenta guida dei ballerini ospiti  Antonio Giulivo   e Donato Morra . Le due neo diplomate hanno concluso il ciclo di studi presso l’ASD – Passione Danza di Torre del Greco, e sotto la direzione delle più titolate professioniste    Mariapia  e Vania Russo. La rappresentazione si è svolta presso il Teatro “Don Orione” di Ercolano, Venerdì 15 u.s. , in una folta cornice di pubblico. Un augurio alle protagoniste e a tutti gli altri ballerini, anche in erba, che hanno fatto da sfondo all’esibizione.

Giosuè Battaglia

Potrebbe interessarti

NOCERINA

19/09/2018 Ripreso il lavoro di allenamenti per i  rossoneri sul campo di Piedimonte, dopo…