REAL BRUNITA – MATERDEI          1-1

REAL BRUNITA: Velotti, Scarfoglio, Celoro, Olando, Domanico, Loffredo, Cortone, Pietroluongo, Russo, Rea, Incarnato. A disp.: Fabozzi, Porzio, Amitrano, Pirone, Prisco, Esposito. All. Marrazzo.

MATERDEI: Stasi, Di Benedetto, Politelli, Migliarotti, Paone, Mirante, Murolo A., Palumbo, Murolo S., Pompeo, Giliberti. Murolo C., Tedesco, Pesacane, Chiantone, Matteo, D’Angelo, Spinuso. All. Celotto.

RETI: 20’ pt e 17’ st Pompeo, 29’ pt Incarnato.

Partita vibrante tra due formazioni ben messe in campo da Marrazzo e Celotto. Parte meglio il Materdei che chiude subito i locali nella propria metà campo confezionando numerose occasioni. Il Materdei non concretizza e il Real Brunita prende coraggio provando ad impensierire con scarsi risultati Stasi. Il Materdei continua a creare gioco e divora un paio di occasioni limpide. La squadra di Celotto trova finalmente il vantaggio con Pompeo. Lo stesso Pompeo dopo due minuti potrebbe già raddoppiare ma sbaglia un gol già fatto. Il Real Brunita fa quel che può: aspetta, riparte e prega sui calci piazzati. È proprio su un calcio piazzato che arriva il gol di Incarnato che rimette la partita in pareggio. A fine primo tempo il Materdei ritorna a comandare e confeziona ancora occasioni che non riesce a concretizzare. Sul finale Giliberti angola troppo un rigore e finisce per sbagliare. Nella ripresa il Materdei non sembra pagare lo scotto del rigore sbagliato. La squadra di Celotto entra in campo più convinta e trova il vantaggio ancora con Pompeo. È il gol che chiude la partita. Vittoria importantissima per il Materdei.

Potrebbe interessarti

SERIE D – Giugliano, tra conferme e novità: arriva Livio Scuotto

GIUGLIANO. Il Giugliano dopo i festeggiamenti per la promozione in serie D, inizia a progr…