Ibrahimovic milan

Così come anticipato dal sito Calciomercato.com, il rinnovo del contratto di Zlatan Ibrahimovic con il Milan si avrà in queste ore. Quest’oggi, infatti, son stati risolti gli ultimi intoppi burocratici tra gli avvocati del Milan e i legali dello svedese. Si attende quindi a breve la firma sul contratto annuale che lo legherà ai rossoneri anche per la prossima stagione. L’annuncio ufficiale del rinnovo è atteso tra oggi e domani. L’attaccante svedese quest’anno festeggerà i 40 anni ma con ancora la forza di un giocatore evergreen.

Le condizioni del contratto

Sia la società del Milan che Ibrahimovic e il suo procuratore Raiola hanno trovato un buon accordo per la prossima stagione che soddisfa tutti. Ibrahimovic firmerà fino al 2022, guadagnerà lo stesso stipendio che percepisce ora, 7 milioni di euro netti, ma le parti sono già d’accordo che la parte fissa sarà più bassa e che per il raggiungimento della restante parte saranno determinanti i bonus, legati al rendimento personale del calciatore (tra cui presenze e gol) e della squadra. Il rapporto prosegue, la firma è vicina: nella speranza reciproca che la prossima stagione Ibra possa giocare ancora più partite con la maglia del Milan. E, perché no, segnare più gol. Il rinnovo per un altro anno è ormai realtà.

Potrebbe interessarti

Roma – Crotone 5-0 | La Roma torna a vincere contro un Crotone già retrocesso

Allo “Stadio Olimpico“, il match valido per la 35ª giornata di Serie A 2020/20…