Cutrone

Potrebbe scoppiare un caso Cutrone in casa Milan. A parlare è l’agente del calciatore del Milan, vediamo cosa ha detto. Intervistato dal sito MilanNews.it, l’agente di Cutrone ha manifestato un po’ di insofferenza doSi parla molto dei nuovi attaccanti e poco del mio assistito. Abbiamo avuto sondaggi da Spagna e Germania, ma Patrick vuole continuare a far bene al Milan.

Le parole dell’agente di Cutrone del Milan

Sappiamo che il Milan è alla ricerca di un attaccante ed è anche normale vista la volontà della società di rinforzare sempre di più la squadra. Si parla di nuovi attaccanti, ma non di lui. Se fosse arrivato da un altro campionato e avesse un cognome straordinario, sarebbe molto più quotato.

L’anno scorso ha fatto molto bene e abbiamo avuto diversi apprezzamenti da squadre estere, con sondaggi effettuati dalla Spagna e dalla Germania. Patrick, però, vuole continuare a fare bene con la maglia del Milan.

Nel 2019 ci attendiamo che Cutrone abbia le stesse chance di giocare dell’anno scorso. Poi starà a lui ripagare la fiducia con prestazioni, gol, ed eventuali riconoscimenti individuali.

La coppia Cutrone – Higuain

Non abbiamo mai avuto la paura che potesse rubare spazio alla sua crescita. Cutrone sta imparando molto dal Pipita. Ha attraversato un momento negativo, ma l’argentino rimane uno dei migliori bomber del mondo. Si trovano molto bene insieme e lo stanno dimostrando quando vengono schierati in coppia cercandosi in continuazione.

Cutrone è indubbiamente uno dei migliori talenti che il calcio italiano abbia sfornato negli ultimi tempi. E forse è vero ciò che dice l’agente, se si fosse chiamato con un nome “straniero” certamente avrebbe avuto più consenso da parte di tutti, dall’allenatore, dalla società e anche dagli organi di stampa.

Potrebbe interessarti

Convocati rappresentativa regionale Juniores U19 della Campania

Le convocazioni sono state disposte (in base alle gare ufficiali disputate dai calciatori …