“La ricerca della felicità” e “La leggenda di Bagger Vance”. Sono questi i film che Sinisa Mihajlovic ha fatto vedere al suo Bologna. pellicole motivazionali, in un momento delicato per l’allenatore. Già lo scorso anno la squadra aveva cercato nel grande cinema ,le motivazioni da affiancare al campo. E il risultato fu eccellente, vista la salvezza.

Sinisa Mihajlovic l’esempio più grande

Quest’anno, Sinisa, tra un ricovero e l’altro, ha indicato altre due pellicole. Film che insegnano a resistere anche nei momenti più difficili, a combattere sempre. Il combattente Mihajlovic, che sta lottando per la vita a causa della leucemia, è l’esempio più grande che i calciatori del Bologna possono avere. Sinisa non molla mai, anche se non si tratta di un film!

Potrebbe interessarti

Savoia, l’abbraccio dei tifosi a squadra e società nel brindisi di fine anno

Di Luigi Capasso La buona fine è arrivata sul campo con 7 vittorie di fila e 12 risultati …