L’Afragolese innesca subito la marcia decisiva. Test contro il Picerno, squadra che milita nel campionato di serie C e che nella passata stagione ha vinto il girone pugliese della serie D.

Un test probante contro la squadra di Giacomarro, che intende disputare un buon campionato in terza serie.

Chi punta a vincere, invece, è Masecchia che con la sua Afragolese vuole vincere il campionato di Eccellenza, senza perdere contatto all’inizio.

Anche per questo motivo, il tecnico rossoblù ha pensato bene di far sostenere ai suoi ragazzi un test impegnativo. Tra Picerno e afragolese ci sono due categorie di differenza, domani sul campo di Tito i rossoblù proveranno ad annullarle. 

Potrebbe interessarti

Caso Squillante. Gaffe, memoria corta o cattiveria sul Savoia?

Di Luigi Capasso In un’intervista rilasciata ai colleghi di Campania Football (uno dei sit…