Alessandro Caruso non è più l’allenatore della Mariglianese. È di ieri la notizia dell’addio del tecnico, che si è dimesso insieme all’intero staff.

Sogno Bovienzo

Per la sostituzione il sogno della società si chiamava Pasquale Bovienzo, ex allenatore della Primavera del Benevento, con cui il tecnico è ancora sotto contratto.

L’allenatore di San Tammaro è stato anche a Mondragone, a vedere la gara persa 2-1 dai biancazzurri, ma non c’è stata la fumata bianca. Pesa il contratto con le Streghe e le opportunità che potrebbero aprirsi a giugno, nonostante la corte della Mariglianese sia stata davvero serrata.

Tentativo Guarracino

Sfumato Bovienzo la società ha virato su un altro possibile colpo per la panchina vesuviana. Contattato Antonio Guarracino, non è stato trovato l’accordo tra le parti. L’ex tecnico del Sorrento pare abbia chiesto garanzie sul progetto, non solo a breve termine.

(Ri) Habemus Papa?

La società quindi, dovrebbe dirottare le proprie forze sull’usato sicuro: Aldo Papa, vera e propria istituzione a Marigliano, dove ha allenato per otto anni dal 2009 al 2017. Protagonista della cavalcata dalla Prima Categoria all’Eccellenza.

Nelle prossime ore la società dovrebbe comunicare il nome del tecnico che siederà sulla propria panchina nel match casalingo contro il fanalino di coda Napoli Nord.

Potrebbe interessarti

Niente tampone, la denuncia di Guardabascio

Pino Guardabascio potrebbe avere il Coronavirus, ma non è dato saperlo. L’attaccante…