Dopo il pesante ko con la Frattese e la sconfitta contro l’Acerrana, la Maddalonese è a caccia di riscatto nelle prossime sfide e, come si legge da una nota pubblicata dallo stesso club, mister Portone non vede l’ora di ritornare subito in campo per macinare punti e portarsi in zona playoff:

“Nel secondo tempo ho visto una bella Maddalonese con tanta determinazione da parte dei ragazzi che hanno dato l’anima in campo per centrare il successo. Siamo stati un pochino ingenui nell’azione del rigore ed abbiamo macchiato la nostra prestazione. Sicuramente – afferma l’allenatore dei granata – dobbiamo imparare ed essere più cattivi e furbi ma non ci sentiamo di certo condannati. Ci sono due partite che possono rimetterci in gioco e portarci quantomeno a ridosso della zona playoff. Inutile dire che pretendo dalla squadra un cambio di marcia e già oggi si scenderà in campo con il solo obiettivo dei tre punti”.

Ora la testa dei ragazzi di Portone è rivolta alla prossima sfida contro l’ostica Nuova Napoli Nord. I tre punti in questa gara sarebbero davvero fondamentali per la corsa all’obiettivo playoff.

Potrebbe interessarti

Serie D, il Savoia stecca al Giraud: il Cassino passa 1-0

Un altro passo falso per la formazione allenata da mister Ferraro, l’ennesima in que…