90’+3’ – Finisce qui allo stadio Ferraris
89’ – Prova a rispondere Destro. La sua conclusione termina di poco fuori
87’ – Gol fantastico di Kulusevski che col mancino da posizione complicata cala il 4-1
84’ – Punizione per il Genoa. Sul pallone lo specialista Schone che però trova solo la barriera
81’ – Le offensive dei liguri sono continue ma confuse. Difficile far male il Parma in questa maniera
71’ – Il Genoa ora spinge forte. Il Parma è sulle gambe
60’ – Iago Falque non fallisce. È 1-3
59’ – Fallo di mano di Laurini e calcio di rigore per il Genoa
58’ – Problema muscolare per Criscito. Dentro Behrami
54’ – Traversone splendido di Laurino per Cornelius. L’attaccante di mestiere raccoglie la sfera e batte per la terza volta Perin
46’ – Al via la ripresa. Cambio per il Genoa: dentro Iago Falque per Cassata

FINE PRIMO TEMPO
45’ – Niente recupero. Le squadre tornano negli spogliatoi
33’ – Doppietta di Cornelius. Cross di Kulusevski e l’attaccante ex Atalanta è bravo a controllare e poi a trafiggere Perin
30’ – Super Sepe para il rigore a Criscito. Il Parma resta in vantaggio
29’ – Fallo di mano di Iacopini. Rigore per il Genoa
21’ – Occasione per il Genoa. Faville di testa non inquadra la porta avversaria
18’ – Cornelius porta in vantaggio il Parma. L’attaccante è lesto a spingere in rete una palla ribattuta male da Perin
14’ – Gervinho sfiora il vantaggio. L’ivoriano lanciato a rete da Kulusevski calcia alto a tu per tu con Perin
10’ – Il Parma tiene in mano il pallino del gioco ma fatica a sfondare
1’ – Si parte


FORMAZIONI UFFICIALI

GENOA (3-5-2): Perin; Romero, Soumaoro, Masiello; Biraschi, Cassata, Schone, Sturaro-, Criscito; Favilli, Pandev. All.; Nicola.

PARMA (4-3-3): Sepe; Laurini, Iacoponi, Bruno Alves, Gagliolo; Brugman, Hernani, Kurtic; Kulusevski, Cornelius, Gervinho. All.: D’Aversa.

Allo Stadio Luigi Ferraris di Genova, andrà in scena Genoa –  Parma, gara valida per la ventisettesima giornata del campionato di Serie A, la prima dopo la lunga pausa causata dall’emergenza Coronavirus. I padroni di casa provengono dalla vittoria per 1-2 rimediata a San Siro contro il Milan e sono terzultimi in classifica. I ducali invece sono reduci dal pareggio per 1-1 sul campo del Torino nel recupero della 25° giornata.

Potrebbe interessarti

Ufficiale: Giugliano, ceduto un portiere

SIMONCELLI GELBISON – Il Giugliano perde un portiere, stiamo parlando del talentuoso…