L’Italia Women resta in Lega A se…

- Advertisement -

A 180 minuti l’Italdonne di Andrea Soncin è padrona del suo destino: chiudere la pratica permanenza in LEGA A contro la Spagna o rimandare il tutto nell’ultima gara della Women’s Nations League contro la Svizzera.

L’Italia alla vigilia della sfida contro la Spagna, che si giocherà domani alle 21.00 in terra iberica (diretta su Rai 2) è terza in classifica con un margine di tre punti dalla Svizzera ultima e a meno tre dalla Svezia che occupa il secondo posto.

L’Italia Women resta in Lega A se…

Come detto pocanzi l’Italia ha nelle proprie mani il suo destino. Le azzurre potranno festeggiare la matematica salvezza se vincono in Spagna e se in contemporanea la Svizzera batte la Svezia. In questo modo l’Italia salirebbe al secondo posto e in quel caso al “Tardini” martedi contro le elvetiche basterebbe anche un pareggio. Nel caso l’Italia tornerebbe dalla penisola iberica con 0 punti, e nel caso la Svezia batte la Svizzera, bisognerebbe per forza vincere per confermare il terzo posto. In quel caso le azzurre si giocheranno la permanenza con lo spareggio contro la seconda della LEGA B.

Classifica:

Spagna 12, Svezia 7, Italia 4, Svizzera 0.

- Advertisement -

Articoli correlati

Comments

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi l'articolo

CALENDARIO 2023-24: SERIE A, SERIE B, SERIE C, SERIE D

Gli ultimi articoli

Newsletter

Subscribe to stay updated.