lega nazionale dilettanti lnd

Diamo qualche informazione riguardante le liste di svincolo supplettive e sul trasferimento di calciatori. Si aprirà sabato 1 dicembre il tanto atteso calciomercato dilettanti. Tutte le società avranno la possibilità di accordarsi per il trasferimento di un calciatore o per lo svincolo dello stesso, che potrà poi in questo caso essere ri-tesserato al termine della “finestra” da un’altra società.

Quest’anno la finestra viene anticipata di qualche giorno rispetto al solito, visto che il 16 dicembre 2018 è di domenica. La LND ha quindi deciso di anticipare a venerdì 14 dicembre entro le ore 19.00 tali operazioni.

Il comunicato ufficiale del 29 novembre

Dal comunicato ufficiale si legge:

Le operazioni sopra elencate sono effettuate, per via telematica, secondo le procedure stabilite dalla Lega Nazionale Dilettanti. La data di deposito telematico (apposizione della firma elettronica) delle richieste di tesseramento presso i Comitati di competenza, entro i termini fissati, stabilisce ad ogni effetto la decorrenza del tesseramento.

ART. 107 DELLE N.O.I.F. (SVINCOLO PER RINUNCIA)

Le liste di svincolo suppletive da parte di società dilettantistiche e di Settore Giovanile e Scolastico per calciatori “non professionisti” e “giovani dilettanti”, devono essere depositate per via telematica presso i Comitati, come segue:

Da sabato 1° dicembre 2018 a venerdì 14 dicembre 2018 (ore 19.00).

(vale la data di deposito telematico delle richieste – apposizione della firma elettronica – sempre che le stesse pervengano entro e non oltre i termini sopraindicati).

Il tesseramento dei calciatori svincolati in questo periodo deve avvenire a far data da sabato 15 dicembre 2018.

Non sarà possibile richiedere lo svincolo ai sensi dell’Art. 107 delle N.O.I.F. con procedure differenti da quella sopra esposta.

Le raccomandazioni della LND

In entrambi i casi la Lnd raccomanda a tutte le società di non aspettare l’ultimo momento per inviare i documenti in firma elettronica, in quanto a partire dalle ore 19 del 14 dicembre il portale apposito chiuderà e non verranno accettate più le pratiche di tesseramento.

Potrebbe interessarti

Inter, inizia l’era Marotta

Oramai come si suol dire mancava solo l’ufficialità ed è arrivata, finalmente, anche…