Lega Pro, Virtus Francavilla- Turris 1-2. “Corallini” corsari anche al “Giovanni Paolo II”. Cronaca, tabellino e highlights da Youtube

- Advertisement -

Sfida al vertice in terra pugliese con la Virtus che ospitava tra le mura amiche la lanciatissima Turris. “Corallini” reduci da tre vittorie consecutive (quarti) a caccia di un altro bottino pieno in un big match contro una Virtus, settima, a sole due lunghezze dai campani e che veniva da tre vittorie nelle ultime quattro uscite.

Le prime battute di gara riflettono la tensione delle due squadre in campo. Il primo tentativo degno di nota è per i padroni di casa che al 19′ con Ekuban vanno vicini al vantaggio. Nell’occasione è bravo Perina a non farsi sorprendere.

Prova a reagire allora la Turris con Santaniello che spreca tutto al 22′. I biancazzurri di casa, però, spingono con più frequenza; alla mezz’ora ci prova Maiorino, ma Perina è attento.

Nel finale di frazione, bolide dalla distanza di Leonetti sul quale deve intervenire il portiere di casa Nobile. Si va così all’intervallo di un match che ci ha messo un po’ ad accendersi, ma che promette scintille per il secondo tempo.

La ripresa riserva subito un colpo di scena. Al 47′ Esempio stende Tchetchoua. Pochi dubbi sulla concessione del penalty. Dal dischetto va Maiorino che insacca alla destra di Perina per l’1-0 Virtus.

Reagisce prontamente la Turris che pareggia al 61′. Tascone serve Varutti in verticale. Quest’ultimo scarica al centro per Santaniello che chiude nel migliore dei modi una grande azione. E’ 1-1.

Al 70′ grande opportunità per l’undici di Caneo. Leonetti si coordina ed incrocia al volo, ma la sfera non si abbassa.

Minuto 77: si rivede il Francavilla. Sul cross basso di Maiorino è provvidenziale la chiusura di Lorenzini ad anticipare Perez. Poco dopo, Tulissi raccoglie un pallone vagante che finisce però a lato, alla destra di Perina.

La gara sembra poter svoltare da un momento all’altro e lo fa al minuto 83. Apertura perfetta di Giannone per Varutti. Questi, dopo un controllo un po’ difettoso, si aggiusta il pallone e lo mette al centro per Pavone che insacca il gol dell’1-2. Rimonta “corallina” completata.

Non succederà praticamente più nulla. La Turris centra il quarto successo consecutivo, vincendo il secondo scontro diretto di fila che vale al momento il terzo posto solitario. Brusca frenata, invece, per la Virtus (al primo k.o. in casa) la quale viene agganciata dal Taranto e forse dal Foggia in campo ora.

Virtus Francavilla-Turris 1-2: il tabellino della gara

VIRTUS FRANCAVILLA (3-5-2) Nobile; Idda. Miceli, Caporale; Pierno, Tchetchoua, Toscano (dal 73′ Franco), Prezioso (dal 73′ Tulissi), Ingrosso (dall’86’ Enyan); Maiorino (dall’86’ Ventola), Ekuban (dal 62′ Perez). A disp: Milli, Cassano, Delvino, Feltrin, Gianfreda,Mastropietro. All.Sportillo.

TURRIS (3-4-3) Perina; Esempio, Lorenzini, Zanoni (dal 70′ Pavone); Finardi, Tascone, Franco, Varutti (dall’86’ Giofré); Giannone (dall’83’ Bordo), Santaniello (dal 70′ Loreto), Leonetti (dall’86’ Di Nunzio). A disp: Abagnale, Colantuono, Di Nunzio, Iglio, Palmucci, D’Oriano, Sartore. All.Caneo.

MARCATORI Maiorino (VF) al 48′, Santaniello (T) al 61′, Pavone (T) all’82’

ARBITRO Angelucci di Foligno.

NOTE Ammoniti Miceli (VF), Pierno (VF), Ingrosso (VF), Prezioso (VF), Franco (T)

Virtus Francavilla-Turris 1-2: highlights da Youtube

 

 

 

 

 

- Advertisement -

Articoli correlati

Comments

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condividi l'articolo

Calendario 2021-22: Serie A, Serie B, Serie C, Serie D

Gli ultimi articoli

Newsletter

Subscribe to stay updated.

P