Stop inaspettato del Lecce che dopo sei vittorie consecutive cade contro la Spal di Rastelli che ottiene una vittoria molto importante al Via Del Mare. Con questa vittoria i toscani si portano al sesto posto in classifica con 50 punti mentre i salentini rimangono fermi a quota 58 punti con la Salernitana distaccata di una sola lunghezza

Lecce – Spal 1-2: Okoli stende i salentini

La squadra di Rastelli parte con le marce decisamente alte e trovano il vantaggio al minuto 11′ con Valoti che piazza all’angolino basso di sinistra dove Gabriel non ci può arrivare. I salentini si scuotono e al 17′ trovano la rete del pareggio con Majer che con un ottimo diagonale batte Berisha e riporta i conti in parità. La partita è molto divertente con entrambe le squadre che creano occasioni da reti ma all’intervallo si va sull’1-1

Nella ripresa i toscani trovano nuovamente la via del goal sugli sviluppi di un calcio d’angolo Viviani trova la testa di Okoli che batte Gabriel e riporta in vantaggio i suoi. Al 78′ la Spal prova a chiudere la partita ma il tiro di Sernicola si schianta sul palo. Nei minuti di recupero clamorosa occasione per i salentini con Stepinski che prende un’incredibile traversa. La Spal espugna Via Del Mare e ferma la striscia di vittorie consecutive del Lecce che era arrivata a quota sei.

Lecce – Spal 1-2: video dell’intervista di Corini e highlights

Per vedere gli highlights della gara CLICCA QUI

Potrebbe interessarti

Torino – Milan 0-7: video sintesi, goal e highlights da YouTube

Vince e convince il Milan che annienta il Torino con un perentorio 0-7  e mantiene il terz…