Meret 7,5 Primo tempo strepitoso con una grande parata su Kolarov e calcio di rigore parato sempre sul serbo.

Di Lorenzo 6 Sulla sinistra viene limitato molto dalle sgroppate di Kolarov, sfiora il gol con un colpo di testa a metà primo tempo

Manolas 5,5 Viene fischiato da tutto lo stadio ogni volta che tocca palla, non è tranquillissimo quando compie i suoi interventi difensivi

Koulibaly 5,5 Il difensore senegalese non è tranquillo come negli scorsi anni e si vede in alcuni interventi in cui va in difficoltà

Mario Rui 5 Sulla sinistra è sempre libero ed è il fulcro degli attacchi azzurri. Molto male nella seconda frazione quando affronta il cross di Pastore con un braccio larghissimo

 Callejon 5 Ingenuo quando prende il pallone con il braccio e causa il rigore, sulla destra (Dal 58′ Lozano 6 Il messicano sulla destra è più a suo agio, si fa vedere in avanti e sforna l’assist per Milik)

 Zielinski 6 Nel primo tempo con i suoi cambi di direzione e accelerazioni è un fattore, nella seconda frazione sparisce insieme a tutta la squadra

Fabian 5 Molto male nel primo tempo quando non riesce mai a trovare bene le distanze. Se possibile ancora peggio nel secondo

Insigne 5,5 Il capitano azzurro ci mette tanta voglia e tanta qualità ma spesso sbaglia l’ultimo passaggio (Dal 83′ Younes 5 Sbaglia tutto quello che può sbagliare nei 15 minuti in cui entra in campo)

Mertens 5,5 : Lotta su ogni pallone e nel primo tempo è uno dei migliori. Nel secondo tempo 20 minuti di nulla più assoluto( Dal 64 Llorente 6 Difende sempre bene il pallone e crea molte occasioni pericolose in pochi minuti)

Milik 6,5: Traversa colpita ma è un gol sbagliato più che sfortuna. Si muove bene e nel secondo tempo riesce a trovare il gol che accorcia le distanze

Potrebbe interessarti

Roma-Napoli 2-1. Crisi totale per gli azzurri, terza partita senza vittoria

Il Napoli di Carlo Ancelotti(che non sarà in panchina) all’Olimpico cerca conferme d…