Una Lazio pressoché perfetta domina il derby capitolino e surclassa la Roma con un netto 3-0. Una prestazione maestosa degli uomini di Inzaghi che annullano i giallorossi e portano a casa la stracittadina grazie al gol di Immobile e alla doppietta di Luis Alberto.

Lazzari spina nel fianco, è lui l’asso nella manica di Inzaghi

Solita grande attesa a Roma e dintorni per il derby numero 153 in Serie A. Il primo disputato senza la splendida cornice di tifosi dell’Olimpico.  Quella che si presenta al cospetto di Fonseca è sin da subito una Lazio arrembante ed in palla. Inzaghi ritrova in Lazzari il suo uomo in più. L’esterno laziale rende praticamente nullo il confronto col suo dirimpettaio Spinazzola. È proprio l’ex Spal a propiziare il gol del vantaggio biancoceleste che arriva al 14’. Svarione difensivo di Ibanez che scivola in area facendosi sottrarre il pallone da Lazzari. Palla ad Immobile che non fallisce la conclusione nell’uno contro uno con Pau Lopez. Al 23’ la Lazio è già sopra di due gol. Lazzari punta ancora Ibanez in velocità per un confronto impari. L’esterno di Inzaghi inciampa ma riesce comunque a rialzarsi per servire Luis Alberto. Destro di prima intenzione chirurgico dello spagnolo che trafigge Pau Lopez. La Roma prova a reagire ma la formazione di Inzaghi è sempre attenta e devastante nelle ripartenze. Così Reina non ha bisogno di fare gli straordinari per difendere la propria porta.

A metà ripresa la Lazio trova addirittura il terzo gol. Al 67’ Luis Alberto sigla la sua doppietta personale. Il centrocampista spagnolo conclude al meglio un’azione partita ancora una volta da un’invenzione di Lazzari. Palla ad Akpa Akpro che scarica fuori area per Luis Alberto. Piattone nell’angolino e ipoteca sulla vittoria. Fonseca prova anche a rendere più offensivo l’undici in campo ma la Lazio non sbaglia praticamente nulla fino all’ultimo secondo.

Lazio – Roma | I tre gol biancocelesti e le migliori azioni negli highlights di YouTube

Per la prima volta in questa stagione Inzaghi conquista la terza vittoria consecutiva dopo i successi con Fiorentina e Parma. Tre punti che riavvicinano la Lazio alla zona Champions ed una prestazione che fa ben sperare i tifosi per proseguo.

Dall’altra parte la Roma si conferma piccola con le grandi. Negli scontri diretti con le prime otto della classe i giallorossi non ha trovato nemmeno una vittoria, pareggiando con Milan, Inter, Juventus e Sassuolo e soprattutto, perdendo malamente con Atalanta, Napoli ed appunto la Lazio.

Potrebbe interessarti

Sampdoria – Atalanta 0-2 | Video sintesi, gol e highlights da YouTube

Dopo la sconfitta con il Real Madrid, l’Atalanta torna a giocare in campionato e tor…